"IN ALTO MARE" di Slawomir Mrozek (1999)

    In un luogo indefinito del mondo vaga una zattera in balia del destino. A bordo tre uomini apparentemente simili ma in realt√† diversissimi tra loro. Diversi nell'origine, nel passato, nella personalit√† ma con un problema in comune: come sfamarsi?

    Il polacco Mrozek riesce con arguzia a creare sulla piccola imbarcazione un microcosmo sociale perfetto modello in miniatura del mondo moderno caratterizzato da conflitti di classe, lotta per il potere, sfruttamento delle risorse.